Chiudi
Logo
Chiudi
Logo

Blog

Scrivere in ottica SEO: un approccio efficace per migliorare il posizionamento dei tuoi contenuti

Il fatto che sia orientata a favorire un migliore posizionamento nei motori di ricerca e che si basi sull’analisi di dati relativi alle parole chiave non significa però che la scrittura in ottica SEO debba produrre contenuti poco scorrevoli e redatti in un modo che risulti artificiale.

Ecco alcuni consigli utili per scrivere contenuti efficaci per la SEO, ma al tempo stesso coinvolgenti per il target di riferimento.

Scrivi per il tuo pubblico

Scrivi contenuti che rispondono alle domande del tuo mercato di riferimento o approfondiscono argomenti d’interesse: non tutti gli articoli devono riguardare il tuo prodotto o servizio, ma dovrebbero essere pertinenti all’ambito del tuo business. Accresci l’autorità della tua azienda come esperta nel settore scrivendo contenuti SEO-friendly che siano interessanti e informativi, e cerca di farlo meglio dei tuoi concorrenti.

Scegli titoli che catturino l’attenzione

Hai a disposizione una quantità di testo molto breve per colpire il tuo interlocutore: non sottovalutare il potere di un titolo efficace! Scrivi titoli che siano chiari e comprendano parole chiave; assicurati anche che le tue meta description siano interessanti e approfondiscano ulteriormente l’argomento del tuo articolo.

Usa frasi ricche di parole chiave

Scegli frasi pertinenti e ricche di parole chiave in tutto il tuo contenuto per far sapere sia ai tuoi lettori che ai motori di ricerca di cosa tratta il tuo testo. Ma attenzione, troppe parole chiave non solo infastidiscono i tuoi lettori, ma possono anche portare a penalizzazioni sui motori di ricerca per il cosiddetto “keyword stuffing”, ovvero la ripetizione della parola chiave in modo eccessivo. Usale in modo ponderato e parsimonioso, rendendo il testo il più scorrevole possibile.

Struttura il contenuto in modo che sia leggibile

Il contenuto può essere ottimale per la SEO, ma risulterà penalizzato da un’impostazione non organizzata e inefficiente. Suddividere il contenuto in paragrafi più brevi con titoli rende facile la lettura e mantiene l’attenzione dei tuoi lettori.

Per i motori di ricerca anche l’organizzazione del back-end è fondamentale: usare una corretta gerarchia di tag per i titoli (H1 per i titoli, H2 per i sottotitoli) è importante per mantenere un articolo ben strutturato.

Integra le immagini

Aggiungere un’immagine al contenuto testuale è una scelta vincente per favorire l’interesse.

Inoltre, integrando schemi e altri elementi visivi a supporto dell’articolo contribuisci a completare e dare maggior risalto ai concetti espressi, facilitando la comprensione del lettore.

Promuovi i contenuti sui social media

I social media sono uno strumento potente che può aiutare ad aumentare la portata dei tuoi contenuti e promuovere la condivisione.

Pubblica ogni nuovo articolo sui siti di social media, usando descrizioni accattivanti e una call to action. È inoltre importante avere pulsanti di condivisione su ciascuno degli articoli.

Favorisci il link building naturale

Collegare i tuoi articoli o il tuo sito web nel contenuto assicura un link di ritorno al tuo sito web se il tuo articolo viene ripreso da un altro sito.

Se sei creativo con altri tipi di contenuti come infografiche e video, l’aggiunta di un codice embed sul vostro sito aiuta a promuovere la condivisione dei contenuti e aggiunge anche un link di ritorno alla fonte originale.

Monitora la tua attività

Verifica i tuoi sforzi con Google Analytics, monitorando le visualizzazioni e il tempo medio trascorso su una pagina. Controlla la frequenza di rimbalzo (la percentuale di visitatori che si limitano a visitare una sola pagina) e il tempo sul sito per avere un’idea di come gli utenti interagiscono con il tuo sito web dopo essere arrivati sui tuoi contenuti.

Inoltre, dai un’occhiata al numero di interazioni social (condivisioni, like, ecc) per avere un’idea della viralità del tuo post.

Solo guardando queste semplici metriche puoi avere una buona idea di quali contenuti sono apprezzati, in modo da poter replicare quel tipo di contenuto in futuro.

Sia il SEO che la scrittura dei contenuti sono elementi importanti per la visibilità del tuo business, quindi è necessario utilizzare tecniche di qualità per garantire un maggiore traffico e coinvolgimento sul tuo sito web: contattaci per saperne di più!

La scrittura SEO consiste nel processo di ricerca, definizione, creazione e ottimizzazione di contenuti che si posizionino per la parola chiave selezionata su Google.

Pubblicato il:
Luglio 21 2021
Vuoi maggiori informazioni?
Contattaci
Leggi anche...