ChiudiChiudi
Logo
ChiudiChiudi
Logo

Blog

Piano Transizione 4.0, le agevolazioni continuano nel 2021

Il Piano Transizione 4.0 è la nuova politica industriale del Paese, più inclusiva e attenta alla sostenibilità. In particolare, il Piano prevede una maggiore attenzione all’innovazione, agli investimenti green e per le attività di design e ideazione estetica.

Le principali agevolazioni previste all’interno del Piano saranno potenziate per il 2021, nello specifico:

  • Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali

Supporta le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.

È previsto un incremento delle aliquote del credito a seconda della tipologia del bene.

  • Credito d’imposta ricerca, sviluppo, innovazione e design

Sostiene la competitività delle imprese e favorisce i processi di transizione digitale e nell’ambito dell’economia circolare e della sostenibilità ambientale.

È previsto un incremento delle aliquote del credito a seconda della tipologia dell’attività.

  • Credito d’imposta formazione 4.0

Sostiene gli investimenti nella formazione del personale sulle materie relative alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese.

È prevista un’estensione delle spese a cui poter applicare l’agevolazione.

Contattaci per saperne di più!

Il Piano Transizione 4.0 verrà esteso al 2021 ed è prevista una sua rimodulazione con lo scopo di favorirne l’efficacia.

Vuoi maggiori informazioni?
Contattaci
Leggi anche...