Video immersivo a 360°: dentro al Museo Ferrari

Progetto

Video immersivo a 360°: dentro al Museo Ferrari di Maranello.


Esigenze cliente e obiettivi


  • Proporre ai clienti internazionali un’esperienza emozionale unica;
  • realizzare una proposta esclusiva che potesse costituire l’attrazione speciale in occasione della celebrazione per i 60 anni di Ferrari negli USA, tenutasi il 12 ottobre a Rodeo Drive, Beverly Hills;
  • veicolare il brand Ferrari e la storicità del Museo Ferrari di Maranello tramite uno strumento innovativo e di avanguardia tecnologica.


Concept, strategia e azioni

È come essere all’interno del Museo Ferrari di Maranello, accompagnati in una visita esclusiva da una guida di eccezione come Antonio Ghini, direttore del Museo dell’automobile più famosa e affascinante del mondo.

E infatti il video immersivo a 360° è stato voluto dal Museo Ferrari di Maranello proprio per celebrare i 60 anni di Ferrari negli USA e “far visitare” le sale ai prestigiosi ospiti accorsi per l’evento a Rodeo Drive.

La tecnologia, implementata da Becom in esclusiva italiana con Eos Fly e Inside Render, architetture virtuali e rendering, per device Apple, permette di realizzare video detti immersivi, in quanto permettono allo spettatore di “entrare” nel video scegliendo il suo punto di vista. Il tutto grazie a un particolare hardware che consente la ripresa a 360° della scena con l’utilizzo di Hex, un sistema di telecamere ad alta risoluzione sferica digitale.

L’esperienza immersiva è stata vissuta a Rodeo Drive grazie a un collegamento tramite Apple Tv, alla presenza dello stesso Antonio Ghini, della dirigenza Ferrari e di ospiti selezionatissimi!


Strumenti

Video immersivo a 360° per circuito Apple Store.


Torna al portfolio
Cliente

Museo Ferrari

Settore

Luxury automotive

Target

Appassionati, collezionisti, imprenditori

Category:

Collegare, Presentare