img-articolo-tiziano_2

Perché la tua azienda deve avere una strategia, un piano e un calendario editoriale

Molte aziende dispongono di un’incredibile quantità di contenuti e di informazioni che il loro pubblico leggerebbe più che volentieri. Eppure non sono rari i casi in cui la pubblicazione di contenuti sul sito, sul blog aziendale e sui social network viene gestita superficialmente e non produce alcun risultato. Anzi, a volte questa attività viene vista come una perdita di tempo. In alcune occasioni, purtroppo, lo è veramente.

 

Parliamo di Inbound Marketing

La creazione e la pubblicazione di contenuti sono alla base del cosiddetto Inbound Marketing, ossia di tutte quelle attività che permettono di attrarre i potenziali clienti per mezzo di materiale informativo/educativo utile e rilevante. È l’esatto opposto di quanto avviene con il cosiddetto Outbound Marketing, che rappresenta tutte quelle attività nelle quali è l’azienda che invia un messaggio non richiesto al potenziale cliente (pubblicità tradizionale su radio, tv, carta stampata, telemarketing, invio di e-mail non richieste).

Nel inbound marketing è il potenziale cliente che trova te e la tua azienda nel momento in cui gli puoi essere utile. Per questo motivo, produrre contenuti utili e rilevanti, effettuare attività SEO e campagne pubblicitarie sulla rete di ricerca è fondamentale per trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Proprio quando il potenziale cliente ha bisogno di te.

 

Perché è importante avere una strategia di content marketing

Per poter sfruttare al meglio i contenuti presenti all’interno dell’azienda e comunicare nel modo giusto con il proprio pubblico, è indispensabile, come prima cosa, definire una strategia editoriale. Questo passaggio permette di definire tutti i punti cardine sui quali basare le attività successive.

È in questa fase che bisogna trovare risposte a domande come:

A chi ci rivolgiamo? Quali sono i bisogni e le esigenze del nostro pubblico?

Come possiamo aiutarli? Quali sono i punti di forza che ci differenziano dalla concorrenza?

Come misuriamo successo di questa attività? Quali sono gli obiettivi?

Chiarire questi punti e definire una strategia è fondamentale, sia per facilitare il coordinamento di tutte le persone coinvolte nel progetto, sia per rendere più efficiente e funzionale l’intero processo.

Per mettere in pratica la strategia è necessario poi passare alla tattica, ossia alla preparazione di un piano editoriale. Questo permette di pianificare in anticipo cosa si andrà a fare e chi dovrà farlo.

In questa fase si definiscono gli argomenti da trattare, i vari ruoli coinvolti, i contenuti e le sezioni del sito da curare con maggiore attenzione e da tenere sempre aggiornate e le linee guida per la pubblicazione sui vari social network.

 

Il calendario editoriale

Da non confondere né con la strategia, né con il piano editoriale è la stesura del calendario editoriale.

Il calendario editoriale è sostanzialmente la messa in pratica dei principi definiti nelle due attività precedenti e non è solamente un elenco di date nelle quali pubblicare dei contenuti.

Attraverso il calendario editoriale è possibile pianificare e coordinare le varie attività di creazione, pubblicazione e promozione dei contenuti nel miglior modo possibile.

Inserire un calendario editoriale nella propria cassetta degli attrezzi genera numerosi vantaggi, come ad esempio:

Un impiego più efficiente delle risorse disponibili.

Permette di sfruttare nel miglior modo possibile gli eventi e le occasioni più rilevanti del proprio settore, evitando di farsi trovare impreparati.

Consente di mantenere un ritmo costante di pubblicazione, evitando l’alternarsi di fasi di pubblicazione intensa a lunghi silenzi.

Permette di analizzare e ottimizzare la fase di promozione dei contenuti, così da poter amplificare la loro distribuzione.

Riduce lo stress di dover cercare qualcosa da pubblicare perché è da troppo tempo che sul sito non viene pubblicato nulla.

Gli obiettivi e le linee guida definite nella strategia di content marketing e declinati poi nel piano e nel calendario editoriale, consentono di gestire nel modo corretto i tuoi contenuti e di sfruttarli al meglio per catturare l’attenzione dei tuoi potenziali clienti, oltre a rafforzare la loro fiducia nei confronti della tua azienda e la credibilità del tuo brand.